heaterSteam

L’umidificazione a resistenze immerse è presente con sempre maggiore frequenza nelle opere in cui l’umidità deve essere controllata con grande precisione(musei, laboratori, camere bianche), dove la qualità dell’acqua non è costante o è problematica (ad esempio nelle navi) e dove si vogliono limitare al massimo le manutenzioni periodiche.

La gamma di umidificatori a resistenze immerse heaterSteam comprende modelli da 2 fino a 80 Kg/h di vapore, e può funzionare con acqua potabile di rete o demineralizzata. L’uso di acqua demineralizzata riduce virtualmente a zero la manutenzione.

heaterSteam process

La soluzione ideale per le applicazioni in cui si debbano combinare affidabilità e
flessibilità di funzionamento con caratteristiche dell’acqua di alimento non sempre
controllate.

  • elementi resistivi in Incoloy® 825;
  • installazione rapida grazie al Wizard di avvio;
  • shock termico automatico;
  • protocolli Modbus e BACnet™ su porta BMS  ed Ethernet;
  • porta USB;
  • predisposizione al servizio tERA;
  • preriscaldamento per una risposta veloce di produzione.

heaterSteam titanium

La punta di diamante della gamma: altissima precisione, modulazione continua nel
controllo dell’umidità e livelli di affidabilità senza precedenti.

Funzioni esclusive di heaterSteam titanium:

  • elementi resistivi in titanio;
  • web server integrato;
  • master/slave “endurance” con ridondanza e rotazione;
  • ricezione sonde wireless;
  • sacco raccolta calcare in kevlar;
  • isolamento termico cilindro

Depliant dell’HeaterSteam in formato PDF.